Spazi - Universi - Esplorazioni

Dopo un anno di pausa torna BAUM e lo fa attraversando Spazi, abbracciando Universi e progettando Esplorazioni, scegliendo di abitare il Parco del Dopolavoro Ferroviario. BAUM è un concept festival che si snoda su tre giorni: tra musica live, djset, esplorazioni cosmiche, presentazioni aliene, proiezioni extraterrestri e incursioni artistiche.

BAUM è dedicato alla cultura aperta e accessibile: una programmazione interamente gratuita e aperta al Quartiere e alla città di Bologna che accoglie pubblici diversi e si apre all’inaspettato. Il festival nasce dall’esperienza di baumhaus ma si apre a una ricca rete di partner, attivi in ambito culturale a Bologna.

BAUM è un concept festival che si snoda su tre giorni: tra musica live, djset, esplorazioni cosmiche, presentazioni aliene, proiezioni extraterrestri e incursioni artistiche.

Grazie a:
Guido Volpi – per l’illustrazione di copertina
Roberta Cleopazzo – progetto grafico
Undervilla Productions – per il video di copertina

BAUM è un progetto di:
Baumhaus

Nell’ambito di:
BE – Bologna Estate

Con il supporto di:
Funder35

In collaborazione con:
Arena Puccini

Partner:
CHEAP- Checkpoint Charly – Cooperativa Ossigeno– CONCIbò – La casa di Barbara – Panico Concerti – Undervilla Productions – Flip Market

Partner Tecnici:
LOCOMOTIV CLUB Bologna – Kinotto Bar – DLF Bologna – Arca di Noè Coop. Soc.

Media Partner:
NEU RADIO

Patrocinio:
Comune di Bologna – Quartiere Navile

BANCHETTI:
Edizioni Dell’asinoArvaia, Rebigo, Il Mercato di Piazza Grande, Libreria modo infoshopbébert edizioni, Silene Alba – produzione erboristica bio, Canicola edizioniOpenDDB (Distribuzioni dal Basso)Biciufs Bolognina Bike Shop, Checkpoint Charly, Il Mercatino del Libro e del Vinile dalla Bolognina, Padiy, AAB Associazione Astrofili Bolognesi – Camilla/Emporio di Comunità